top of page
  • Immagine del redattoreGuido Bonatti

Di Gerry Scotti che canta Obsesión, e altre cose interessanti

In questo video si prova a fare una previsione più precisa dei futuri cambiamenti che ci aspettano a causa dell'ingresso di Plutone in Acquario, attraverso l'analisi degli indizi lasciati dal suo primo passaggio in questo segno, avvenuto tra il 23 marzo e l'11 giugno di quest'anno.


Come scrive Barbault, "Plutone simbolizza (...) gli strati più arcaici della psiche" (Trattato pratico di astrologia, Astrolabio, Roma, 1979, p. 119).


Con il passaggio del pianeta nell'undicesimo segno dello Zodiaco, ci possiamo attendere che gli oscuri recessi dell'anima collettiva si coloreranno delle tinte acquariane.


Con l'Acquario, "siamo al centro dell'inverno mediterraneo (...): la materia è sacrificata mentre lo spirito vive in tutto il suo fulgore" (Ciro Discepolo, Nuova Guida all'Astrologia, Edizioni Ricerca '90, Napoli, 2014, p. 108).


"L'idealismo acquariano" si traduce in "egalitarismo, socialismo libertario, laicismo, riformismo, progressismo e talvolta anche anarchismo" (ibid., p. 109).


Di qui le spinte per l'introduzione di un reddito universale di base (Ubi - Universal Basic Income) di cui si accenna nel video, sorrette dall'idea che lo Stato o la collettività debbano sollevare gli individui dalla necessità di rendersi - e restare - economicamente indipendenti.


Governato da Saturno e da Urano, abbiamo le versioni acquariane rispettivamente "distaccata" e "anticonformista", "rivoluzionaria" (ibid.).


Urano ("la forza di volontà che decide", in: Lisa Morpurgo, Introduzione all'astrologia, TEA, Milano, 2015, p. 61) è peraltro anche "il pianeta della tecnica in tutte le sue espressioni, partendo da quella (...) che corrisponde all'abilità di sfruttare elementi passivi o indifferenti in natura per trasformarli in strumenti utili all'uomo" (ibid., p. 62).


E di rivoluzioni nel campo della tecnica ne avremo sicuramente moltissime con Plutone in Acquario. Il video ne cita alcune e tra queste vorrei ricordare l'introduzione, a inizio 2023, di Chat GPT, ma anche l'utilizzo dei droni da combattimento nella guerra russo-ucraina, e sempre in quest'ultimo conflitto, l'incredibile copertura mediatica - si direbbe quasi cinematografica, quasi in tempo reale - dello stesso.


Andiamo con ordine: mi sembra che la questione Chat GPT, come dice peraltro il bravo astrologo SJ Anderson nel video, coinvolga soprattutto due aspetti: identità e originalità.


Risulta ormai chiaro che l'intelligenza artificiale è in grado di "imitare" una persona, come capita nel divertente caso di Gerry Scotti, che ovviamente non ha mai cantato Obsesion. Ma cosa succederebbe se, ad esempio, venisse riprodotta la voce di un capo di Stato estero per chiamare il Presidente del Consiglio e ottenere informazioni riservate con l'inganno?


L'unicità del Sole agostano, il Leone che si erge fieramente sul trono dell'assolutismo, si affievolisce per diventare una luminosa foschia sparsa nel cielo invernale, indistinta.


Ecco che Plutone muove il suo attacco frontale al Sole d'agosto. Sarà una messa in discussione violenta del sistema di potere patriarcale fondata sull'origine certa e sull'identità incontestabile del comandante in capo.


E se la questione identitaria, dei confini, e del territorio, riguarda anche la simbologia della quadratura di Plutone in Acquario rispetto al segno del Toro (ricordiamo che Giove e Urano sono ancora pienamente in transito in questo segno), non credo che potrà mancare un altro assalto portato da Plutone in Acquario a un altro elemento fisso dello Zodiaco: lo Scorpione.


In questa "mediatizzazione" della guerra (riportata quasi in tempo reale dai cellulari dei soldati sul campo e dai droni spia) non leggo soltanto un ovvio rimando alla casa undicesima e al suo rapporto coi media, quanto anche un disvelamento, uno scoperchiamento forzato della vita segreta scorpionica: ho il sospetto che gli anni interessati dal passaggio di Plutone in Acquario metteranno sempre più a repentaglio i concetti di riservatezza, intimità, privacy (penso ai terribili droni della polizia cinese che sorvegliavano i detenuti dei vari lockdown cittadini in piena pandemia Covid, lanciando avvisi registrati dai megafoni e sbirciando dalle finestre dei palazzi: è solo un esempio).


Eviterei di addentrarmi nel discorso dell'allargamento dei BRICS e in quello degli Ufo perché, come credibilità, li metto sullo stesso piano.


Chiudiamo questo articolo con le parole di Morpurgo su Plutone in Acquario: "è il momento dello slancio rivoluzionario, dell'affermazione di diritto che subentra alla petizione di principio, il momento in cui affonda nel terreno la solida radice di un futuro raccolto particolarmente ricco. L'ultimo soggiorno di Plutone in Acquario va dal 1777 al 1796".


E forse anche a voi queste date ricorderanno qualcosa.


Ci teniamo aggiornati!


GB





Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page